The iPad in the Music Studio

The iPad in the Music Studio - Hal Leonard -2Proviamo a fare un brevissimo gioco.
Qual è stato il fenomeno più importante che ha cambiato il mondo della musica negli ultimi vent’anni?
Probabilmente, anzi senza probabilmente, la rivoluzione digitale, che ha permesso ai professionisti di raggiungere livelli qualitativi e tecnici prima impensabili, ed allo stesso tempo ha reso molto più democratica la produzione musicale.
Seconda, ed ultima, domanda. Qual è stato il fenomeno tecnologico che ha più cambiato la vita delle persone negli ultimi vent’anni?
Certamente l’avvento di smartphone e tablet, oggetti che hanno doppiato di diversi giri i loro genitori, i portatili e i telefoni cellulari, per diventare media center portatili con cui le persone si interfacciano praticamente per qualsiasi cosa.

Da questo piccolo gioco cosa possiamo dedurre? Diciamo, anche se la matematica delle previsioni ha fatto diverse vittime, che se uniamo questi due fenomeni possiamo arrivare a dire che uno dei trend di questi e dei prossimi anni è la musica creata nativa su dispositivi portatili, come l’iPad.
Proprio di questo argomento tratta il libro che vi propongo ora, “The iPad in the Music Studio“. Posso dire senza autocelebrazione di essere stato uno dei primi ad aver testato e recensito prodotti per iPad in campo musicale e, era l’ormai tecnologicamente lontano anno 2011, a registrare un brano originale completamente con la prima versione del tablet Apple (Vai all’articolo Test ed al brano “Change”). In questi anni il business si è enormemente espanso, con un tasso di crescita ancora oggi vertiginoso. La musica su iPad è una realtà, non più un gioco da geek.

Questo volume, pubblicato dall’autorevole casa editrice americana Hal Leonard, è probabilmente il punto di riferimento attuale per la manualistica delle applicazioni musicali e registrazione su iPad. Si concentra sulla connettività e sulle potenzialità musicali dell’iPad per professionisti, project studios e home-studios. Gli autori, Vincent Leonard e Thomas Rudolph, ci portano in un tour di oltre 240 pagine tra le ultime applicazioni musicali e hardware appositamente realizzato per la registrazione su tablet.

Possiamo trovare utili consigli sia per chi è alle prime armi, sia per chi già smanetta da tempo ma vuole iniziare a fare più sul serio. Ci sono sezioni estese e ben documentate di esempi e foto con interfacce per connettere microfoni e strumenti ad un iPad e registrare in multi-traccia, app per il controllo di software desktop via iPad, utilizzo di iPad e iPhone con mixer da studio e live, software e hardware per chitarristi, setup da DJing e sulla pubblicazione e distribuzione diretta dei propri brani e produzioni sui social media.

Quello che troverete davvero utilissimo, se siete ancora alla ricerca di cosa comprare e nuovi ‘giocattoli musicali’ (e chi non lo è…), sono le sezioni che propongono dei setup completi con diverse tipologie di app, hardware e microfoni, a seconda dei generi e obbiettivi. Tutte queste opzioni sono corredate di prezzi aggiornati per ogni pezzo e per il totale, così da potersi fare un’idea di quanto vogliamo e possiamo spendere per fare quello che ci siamo prefissi.

The iPad in the Music Studio” parte dalla seconda versione di iPad in avanti (iPad Mini compresi), proprio perchè con iPad 2 c’è stato un salto evolutivo pesante nelle applicazioni musicali e nell’hardware dedicato. E’ scritto da due autori estremamente competenti di tecnologia applicata alla musica, didattica e corsi, per cui il libro si legge facilmente e possiamo saltare avanti e indietro ordinatamente per consultare anche solo ciò che ci serve.

Finisco con la chicca tecno-geek dei codici a barre 2D che si possono riprendere con il vostro iPad o iPhone e ci portano a centinaia di contenuti multimediali come video demo dei prodotti citati, mini-lezioni e altro ancora.

Un manuale fatto molto bene, consigliato vivamente.

“The iPad in the Music Studio”

Pagine: 244 pagine
Autori: Vincent Leonard, Thomas Rudolph
Formato: libro brossurato con softcover e online media
Editore: Hal Leonard
Collana: Quick Pro Guides
Lingua: Inglese
ISBN: 9781480343177
UPC: 884088909857
Prezzo: copertina € 19,99 (iva incl.)

 

Luca “Luker” Rossi
Redazione ZioMusic.it

Vai alla barra degli strumenti