Art & Science of Sound Recording – The Book

The art & Science of Sound recording - Alan ParsonsDa qualche anno c’è un DVD che si sente spesso citare nelle conversazioni tra musicisti, fonici e ingegneri del suono, un DVD premiato dal successo di vendite e di consensi per la filosofia che insegna nel difficile mestiere artigianale di fare e produrre musica: è  “Art & Science of Sound Recording” realizzato da Julian Colbeck e Alan Parsons.
Da qualche tempo è uscito nelle librerie un libro omonimo che traduce su carta, dopo molte richieste, i concetti espressi in quel DVD, ovvero la trascrizione della filosofia e della conoscenza tecnica di una delle maggiori personalità nel mondo della musica degli ultimi 50 anni, Alan Parsons.

Momento Wikipedia:

Alan Parsons è un musicista, cantante e tecnico del suono inglese, fondatore del gruppo progressive rock inglese The Alan Parsons Project. Ha contribuito a molti album, oggi considerati tra i più importanti della storia della musica leggera, e collaborato con importanti gruppi e cantanti rock, tra cui Beatles, Pink Floyd, Al Stewart e John Miles.

Julian Colbeck è a sua volta produttore, musicista e autore. Tastierista professionista per 25 anni, autore di diversi metodi e guide, ideatore del PhatBoy MIDI controller. Ha suonato con niente di meno che Greep, The New Seekers, Charlie, John Miles, Yes e Steve Hackett (chitarrista dei Genesis).

Fine Momento Wikipedia.

Aggiungo io che Alan Parsons, per quel che riguarda l’ingegneria del suono, ha lavorato nei mitici studi di Abbey Road (Londra) nel periodo d’oro dei Beatles ed ha registrato l’album simbolo della psichedelia rock, “The Dark Side of the Moon” dei Pink Floyd, dando un importante contributo sia tecnico che artistico a quest’ultimo.

Credo che qualunque ingegnere del suono darebbe qualcosa di importante per poter passare una giornata a conversare e fare domande ad Alan Parsons sui trucchi e tecniche utilizzati nei suoi dischi più celebri.
Ecco, questo “Art & Science of Sound Recording – The Book” vuole proprio essere il modo di esaudire a questo desiderio. E’ un libro che non solo trascrive l’intera esperienza del DVD ma, grazie alla possibilità che un testo scritto offre di entrare più nel dettaglio senza badare troppo ai tempi televisivi, espande ulteriormente quei concetti e li integra con immagini e grafici.

Si tratta di un libro adatto veramente a tutti, poichè i due autori hanno avuto l’umiltà di non realizzare un testo per iniziati e professionisti solamente, è un testo leggibile da tutti quelli che hanno voglia di imparare. Parte quindi da pochi semplici principi, spiegati in maniera molto piana. Certo, alcune parti più introduttive e di base possono essere saltate da quelli che già hanno una buona infarinatura di audio e tecniche di registrazione, tuttavia anche da queste traspare la filosofia di Alan Parsons, la sua metodologia e arte, che sono forse una delle cose più importanti che questo libro può insegnare. E’ un libro che infatti mette in primo piano proprio l’aspetto artistico ed artigianale del fare e registrare musica.

Pieno di aneddoti di una carriera lunga cinque decadi, il libro si sviluppa in 24 capitoli che vanno da una breve ed iniziale storia discorsiva della registrazione, passando per la descrizione ed utilizzo di compressori, effetti, tecniche di registrazione di voci e singole categorie di strumenti, fino all’inatteso ma quanto mai importante capitolo “Dealing with Disasters” (trad. “Cavarsela con i disastri”).

E’ un libro pieno di consigli e di cose da imparare veramente preziose per chi fa musica, e credo che ancora prima degli ingegneri del suono dovrebbero essere i musicisti a leggerlo. Questo poichè non solo impareranno a dialogare con fonici e ingegneri del suono, che sono una parte importantissima del nostro mestiere, ma perchè diventeranno più consapevoli di quello che stanno facendo e dei risultati che otterranno nei dischi e anche dal vivo.

Per i più curiosi che vogliono ‘conoscere’ gli autori di questo libro, e che vogliono approfondire l’argomento magari prima di comprarlo, potete guardare questa conferenza tenuta da Parsons e Colbeck per Google un paio di mesi fa in occasione dell’uscita del libro.

“Art & Science of Sound Recording – The Book”

Pagine: 272 pagine
Autori: Alan Parsons, Julian Colbeck
Formato: volume con copertina rigida
Editore: Hal Leonard
Lingua: Inglese
ISBN: 9781458443199
UPC: 884088654863
Prezzo: copertina $49,99 (iva incl.), $35,82 prezzo scontato Amazon, $28,47 eidzione digitale

 

Info: www.halleonard.com

 

Luca “Luker” Rossi
Redazione ZioMusic.it

Vai alla barra degli strumenti