Peerless: elettrica hollow-body Retromatic 131

Se siete appassionati di chitarre vi sarete sicuramente accorti che da qualche anno a questa parte è ri-esplosa la moda delle chitarre vintage hollow-body. Utilizzate da sempre da chitarristi jazz e rockabilly, ora questo tipo di chitarra è adottata anche di chitarristi di altri generi, che si innamorano del loro suono complesso e dell’aspetto old-style.

peerless retromatic 100 guitar

Una bella uscita di questi ultimi tempi che vogliamo consigliarvi è la Peerless Retromatic 131, che va ad aggiungersi alle già presenti P1, P2 e P3.
Questa Retromatic 131 è una chitarra hollow-body che, rispetto ai modelli sopracitati, pur avendo lo stesso stile e la stessa paletta ha un corpo più compatto. Anche il battipenna è stato ottimizzato per adattarsi alle dimensioni del corpo rimpicciolito. La buca a F è stata anch’essa ridotta per rimanere in proporzione uguale con la chitarra.

Oltre alle dimensioni, l’altra differenza è che la Retromatic 131 è completamente vuota all’interno del corpo. Costruita con un top, fondo e fasce in acero laminato, ha un bracing scalloppato con supporti in mogano per dare il giusto supporto al top arcuato, ridurre i feedback e rendere la chitarra più versatile.
I pickup sono degli humbucker Monty con impedenza standard 7.8 kOhm per il ponte e 7.1 kOhm per il manico.

Peerless_Retromatic_131_WEB

Una chitarra molto versatile quindi, che va incontro a chitarristi jazz, rock, hard-rock, pop e altro ancora, proprio per il design che si adatta sia dal punto di vista del suono che delle dimensioni ad essere usato dal vivo, in studio, sia seduti che in piedi con la tracolla.

Info: www.peerlessguitars.eu

Vai alla barra degli strumenti