Lehle: Julian Parametric Booster

Lehle è un produttore californiano noto per la costruzione di hardware audio per musicisti di alta qualità. La tecnologia di processing del segnale senza compromessi ha portato questa azienda a farsi amare da molti estimatori in tutto il mondo e sono sicuro che saranno molto interessati anche a questo nuovo buffer/booster di segnale, il Lehle Julian.

lehle_Julian-01_WEB

Con il consueto design minimale di ispirazione nord-europea il Julian Parametric Booster è un modello avanzato del Sunday Driver SW con equalizzazione parametrica per medie e alte frequenze. Si tratta di un booster molto versatile con +/- 15dB di guadagno. I controlli “Gain”, “Freq”, “Boost” e “Treble” permettono di regolare il suono con estrema precisione.

Ci sono molti fan dei treble booster vintage come il Dallas Rangemaster o il John Hornby Skews Treble Booster, e questo nuovo Lehle va proprio in quella direzione, riuscendo a ridare brillantezza anche ai suoni più spenti pur senza renderli troppo spigolosi.
Questo booster parametrico ha uno switch che riduce l’impedenza da 1MOhm a 10kOhm per ottenere sempre ottimi suoni sia nella gamma più morbida che più brillante. Inoltre permette di intervenire indirettamente sull’overdrive degli amplificatori o pedali a cui viene connesso per suoni da super puliti a distorti.

lehle_julian_004

Lo stadio di ingresso JFET garantisce un trattamento del segnale da signori in carrozza. La corrente in ingresso viene infatti rettificata, stabilizzata e raddoppiata da 9V a 18V, così da garantire una gamma dinamica che pochi booster sono in grado di avere.
Quando è disattivato il Julian può lavorare sia in True Bypass che in modalità True Sound come buffer attivo. Può quindi lavorare in qualsiasi setup con pedali vintage e moderni, garantendo un migliore trasporto del segnale anche in pedaliere molto nutrite.

Info: www.lehle.com

Info: www.backline.it

Vai alla barra degli strumenti