Recensione “Tipbook Chitarra Elettrica e Basso”

Tipbook Chitarra Elettrica e Basso” è un libro edito da Edizioni Curci, casa editrice milanese con una tradizione ultra-centenaria nella musica classica che dagli anni ’90 ha iniziato ad occuparsi anche di musica moderna.
Questo è il classico libro che consiglierei di leggere a chiunque abbia iniziato da poco o stia per iniziare il suo viaggio nel mondo della chitarra elettrica o del basso elettrico. Con questo non voglio dire che le sue informazioni non siano utili anche ad un lettore già più esperto dello strumento ma, sicuramente, il suo approccio sintetico ed a largo spettro garantisce una larga quantità di informazioni utili ed interessanti senza appesantire la lettura con approfondimenti troppo mirati.

P1060434

L’autore, Hugo Pinksterboer, è l’ideatore assieme all’ottimo illustratore Gijis Bierenbroodspot, della collana Tipbook, che copre una larga gamma di strumenti ed argomenti musicali. Lo stile asciutto e giornalistico utilizzato nel trattare un argomento ampio come la chitarra ed il basso elettrico facilita sicuramente il lettore e permette una lettura veloce del libro nella sua interezza o un’approccio più selettivo senza comunque perdere alcuna informazione importante.

Il libro propone una divisione in capitoli, 14 in tutto più le sezioni tecniche finali, razionale e di facile consultazione. I primi quattro capitoli sono dedicati soprattutto a chi ha poca o nessuna familiarità con gli strumenti e possono essere saltati dai lettori che già suonano da qualche tempo. Per bambini o ragazzi curiosi ed entusiasti che vogliono diventare i musicisti di domani però sono un’ottima introduzione graduale.
Dal capitolo cinque, “Un buon strumento” in poi è una lettura piacevole per tutti. Se siete musicisti esperti probabilmente non troverete nulla di veramente nuovo ma qualche piccolo consiglio utile o curiosità forse vi aiuterà a fare meglio quello che già facevate.

P1060436

Ho trovato molto ben realizzati ed illustrati i capitoli dal 6 al 10, anche grazie al supporto multimediale dei Tipcode (video consultabili online che mostrano esempi, how-to, modelli e dimostrazioni pratiche). Qui si spiega come effettuare la manutenzione del proprio strumento, scegliere gli accessori migliori, ottenere le migliori prestazioni dalla chitarra o basso che si ha ed in definitiva scegliere uno strumento migliore quando si vuole acquistarne uno nuovo o usato. Il capito 10 sulla manutenzione a mio avviso avrebbe meritato un approfondimento maggiore, ma per un neofita sono comunque un numero di informazioni sovrabbondanti.

Dal capitolo 11 al 14 il libro percorre la storia della chitarra e del basso, fa una panoramica sugli strumenti a corda affini, ne spiega a grandi linee la costruzione ed elenca i principali costruttori e le loro peculiarità. Sull’ultimo capitolo dedicato ai costruttori ho trovato qualche lacuna probabilmente dovuta anche alla veloce evoluzione negli anni del mercato.

P1060438

La parte finale ospita un utile glossario con i termini che magari non si conoscono , una sezione di link e siti dove approfondire ulteriormente la lettura su questi argomenti e una pratica guida agli accordi che insegna come costruirli, leggerli e scriverli, oltre ad un elenco abbastanza completo di armature per ogni nota in maggiore e minore e qualche progressione nei principali generi per iniziare a sperimentare sullo strumento.

Un libro molto utile per chi inizia e per chi non ha mai approfondito lo strumento. Consigliato maggiormente a bambini e ragazzi, può risultare una piacevole lettura anche per i più grandi.

“Tipbook Chitarra Elettrica e Basso”

Codice: EC11714
Formato: 15×23
ISBN: 9788863950656
Pagine: 268
Prezzo: € 14,90

 

 

Luca “Luker” Rossi
Redazione ZioMusic.it

  1. […] già recensito quest’estate il “Tipbook Chitarra Elettrica e Basso” (Vai alla Recensione), è da poco uscito nelle librerie questo nuovo capitolo, pubblicato da Edizioni Curci, dedicato ai […]

Comments are closed.

Vai alla barra degli strumenti