I Lowlands volano in Inghilterra

Noi di ZioMusic sappiamo che chi si loda s’imbroda e quindi tentiamo di tenerci lontani dall’essere troppo autoreferenziali, però quando una nostra scommessa risulta vincente non può che farci piacere.

A fine 2008 vi avevamo proposto un’interessante intervista a Edward ‘Ed’ Abbiati (Link), artista e organizzatore di concerti in Italia di importanti artisti indipendenti d’oltre oceano. Ora Edward con la sua band, i Lowlands, sbarca a Londra per un concerto al Windmill di Brixton, uno dei locali storici della scena rock indipendente londinese.

Dopo i riscontri positivi del primo album, “The Last Call”, condensazione sofferta e viscerale di esperienze di vita dell’ultimo periodo londinese di Edward Abbiati, ora i Lowlands si ripresentano con un EP, chiamato semplicemente "EP Vol.1", che vuole essere un anello di congiunzione tra “The Last Call” e il prossimo “Gipsy Child” atteso per la primavera 2010.
Proprio grazie al successo dell’album di esordio i Lowlands hanno iniziato il loro tour live che vede l’apice in questa prestigiosa trasferta oltre Manica.

In occasione del concerto, che si terrà il 26 settembre, verrà girato anche il nuovo video in collaborazione con il regista Filippo Ticozzi, già curatore del precedente videoclip della canzone “In Between”.

I Lowlands sono:

  • Edward Abbiati: Voce e chitarre
  • Simone Fratti: Basso
  • Phil Ariens: Batteria
  • Chiara Giacobbe: Violino
  • Roberto Diana: Chitarre elettriche, acustiche slide, lap steel, Bouzouki
  • Francesco Verrastro: Chitarre elettriche e acustiche
  • Ste Brandinali: Piano
  • Stefano Speroni: chitarra acustica

Info: www.lowlandsband.com

Info: www.myspace.com/lowlandsband

 

Vai alla barra degli strumenti